arianna-borriello-fotografa

Mi viene difficile raccontarmi, quindi cercherò di dirti qualcosa di me utilizzando parole degli altri.

Spesso mi viene detto che sono una persona che sa ascoltare e osservare a fondo chi mi da la possibilità di farlo.

Dicono che ho un dono, quello di riuscire a far sentire le persone a casa, di farle sentire a proprio agio. Di queste cose ne vado estremamente fiera.

Adoro sapere di essere in grado di arrivare agli altri, adoro stare in mezzo alla gente, adoro fare nuove amicizie. Non a caso la mia fotografia ha come protagoniste assolute le persone.

Solare è un altro degli aggettivi più ricorrenti, come non esserne felice… amo la vita e la vivo appieno senza mai fermarmi, curiosa e istintiva come una bambina.

Sono molto sensibile, mi ritrovo spesso a piangere anche per cose divertenti, mi faccio trascinare dalle emozioni, forse troppo.

Dirai, si tutti pregi? No no figuriamoci, la perfezione non mi appartiene assolutamente, anzi è molto lontana da me! Sono testarda e molto permalosa, irrequieta. Sono di semplice lettura al primo sguardo ma in realtà molto complessa da conoscere a fondo.

Però sono molto semplice nei valori, che nella mia vita sono pilastri fondamentali, come la famiglia, il rispetto, l’educazione, e l’amicizia. Non potrei vivere senza la mia bambina e senza le persone care.

Non potrei vivere senza fotografia.